Ultima modifica: 19 luglio 2017

Plessi

Print Friendly, PDF & Email

L’Istituto Comprensivo Statale N. 2, istituito il 1° settembre 2000, nasce dall’unione della Scuola Elementare e dell’Infanzia 1° Circolo con una parte della Scuola Media “Emanuele

Barba” ed è ubicato in una austera costruzione dell’inizio del ‘900, che occupa un intero isolato in una zona centrale della città nuova (Gallipoli Borgo). Fiancheggia la principale strada cittadina (corso Roma) ed è prospiciente piazza Carducci, su cui si affacciano i tre portoni d’ingresso dell’edificio.

Dal 1° settembre 2011, in seguito al piano di ridimensionamento della rete scolastica cittadina, aggrega il plesso scolastico “S. Chiara”, ubicato nel centro storico e comprendente: Scuola dell’Infanzia, Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado.

Dal 1° settembre 2014, in seguito ad un ulteriore piano di ridimensionamento della rete scolastica cittadina, aggrega il plesso scolastico “Via Foscolo” – “Via Arene”, ubicato nella zona sud della città e comprendente: Scuola dell’Infanzia, Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado ad indirizzo musicale.

Dal 7 gennaio 2016 il plesso dui via foscolo-via Arene si è trasferito nell’edificio scolastico sito in via Milano

      

Attualmente l’Istituto Comprensivo Statale    Polo 2 di Gallipoli è costituito dalla:

  • Scuola dell’Infanzia di piazza Carducci;
  • Scuola dell’Infanzia di via Milano;
  • Scuola dell’Infanzia di via Piccioli;
  • Scuola Primaria di piazza Carducci;
  • Scuola Primaria di via Milano;
  • Scuola Primaria di via A. De Pace;
  • Scuola Secondaria di 1° Grado di piazza Carducci; che funge da sede centrale con gli Uffici di Dirigenza e di Segreteria;
  • Scuola Secondaria di 1° grado di via Milano;
  • Scuola Secondaria di 1° grado di via A. De Pace.

La centralità nel tessuto urbano dell’Istituto comprensivo così costituito assicura un ampio bacino di utenza. E’ possibile pertanto utilizzare ogni istituzione culturale (museo, biblioteca) e il patrimonio di valore storico, artistico e ambientale che la città offre con le risorse legate alle attività tradizionali (artigianato, pesca…) e, soprattutto al turismo.  Tutto ciò costituisce un ricco materiale didattico e offre un valido supporto all’attività della scuola.

Indirizzo musicale

Cenni storici

L’indirizzo musicale nella scuola media nasce come sperimentazione alla fine degli anni ‘70 e prevede l’insegnamento di una specialità strumentale per i tre anni di corso.  Dopo oltre 20 anni di sperimentazione, l’indirizzo musicale diventa ordinamento (D.M.201/99) e viene istituita la classe di concorso di Strumento Musicale.  Lo strumento musicale diventa integrazione ed arricchimento interdisciplinare dell’educazione musicale. Tale insegnamento prevede un giudizio analitico in sede di valutazione intermedia e finale. La città di Gallipoli è stata tra le prime in Italia a vantare l’istituzione di una scuola media ad indirizzo musicale. Attualmente il corso è prerogativa dell’Istituto Comprensivo Polo 2 – Plesso di Via Milano.

(dal POF2016/2017)